L'Associazione Culturale Enea sviluppa la sua attività principale all'interno del programma di mobilità  Leonardo Da Vinci come ente di accoglienza "host organization", struttura intermedia tra l'Unione europea e la società in cui lo studente esegue le pratiche. 

Obiettivi del programma:

  1. Rafforzare le abilità e le competenze degli individui, soprattutto giovani, che seguono una prima formazione professionale, in particolare attraverso la formazione e lo stage, al fine di promuovere e valorizzare la capacità di occupabilità.
  2. Migliorare la qualità della formazione professionale e l'acquisizione di abilità e competenze al fine di aumentare il grado esperienzale.
  3. Promuovere e rafforzare la formazione professionale e individuale per migliorare la competitività e l'imprenditorialità  e per permettere la creazione di  nuove opportunità di lavoro. 
  4. Promuovere la cooperazione tra i vari istituti di formazione professionale e le imprese (in particolare le PMI).

 

Destinatari

  • Studenti e persone in formazione che seguono un qualsiasi tipo di istruzione e formazione terziaria.
  • Istituti di istruzione superiore indicati dagli Stati membri.
  • Personale docente, formatori e altro personale di tali istituti.
  • Associazioni e rappresentanti dei soggetti coinvolti nell’istruzione superiore, comprese le associazioni degli studenti, delle università e degli insegnanti/formatori.
  • Imprese, parti sociali e altri rappresentanti del mondo del lavoro.
  • Organismi pubblici e privati, comprese le organizzazioni senza scopo di lucro e le ONG, responsabili dell’organizzazione e dell’erogazione dell’istruzione e della formazione a livello locale, regionale e nazionale.
  • Centri e istituti di ricerca che si occupano delle tematiche dell’apprendimento permanente.
  • Organismi che forniscono servizi di orientamento, consulenza e informazione relativi a qualsivoglia aspetto dell’apprendimento permanente.

 

Obiettivi specifici

  • Sostenere i partecipanti in attività di formazione per l'acquisizione e l'utilizzo di conoscenze competenze e qualifiche per facilitare lo sviluppo personale, l'occupabilità e la partecipazione al mercato europeo  del lavoro . Sostenere il miglioramento della qualità e l'innovazione.
  • Favorire una alta formazione professionale.
  •  
  • Il programma mira a sviluppare e rafforzare gli obiettivi operativi:
  • Migliorare la qualità ed incrementare la cooperazione multilaterale tra gli istituti di istruzione superiore e tra questi ultimi e le imprese.
  • Accrescere il livello di trasparenza e compatibilità tra le qualifiche dell’istruzione superiore e dell’istruzione professionale avanzata conseguite in Europa.
  • Favorire lo sviluppo di prassi innovative nell'istruzione e nella formazione a livello terziario nonché il loro trasferimento da un Paese partecipante ad altri.
  • Promuovere lo sviluppo, nel campo dell'apprendimento permanente, di contenuti, servizi, soluzioni pedagogiche e prassi innovativi basati sulle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione).